News

ASTA 15 ottobre 2021 ore 12,00
07/04/2021 - 07:45

INDIVIDUAZIONE E DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI IN VENDITA

Tutti siti in ASTI, Via Trilussa 22 e censiti alla Sez. Urb.AT Foglio 105 partic. 187

LOTTO A: sub 5, piano S1-T-1, Z.Cens.2, Cat. A/7, cl.7, vani 15,5, superf. catastale totale 454 mq, Totale escluse aree scoperte 439 mq, RC € 1.641,04;

LOTTO B: sub 4: piano T-1, Z.Cens.2, Cat. A/7, cl.1, vani 6,5, superf. catastale totale156 mq, Totale escluse aree scoperte 152 mq, RC € 258,49; sub 6: piano S1, Z.Cens.2, Cat.C/2,cl.1, consistenza mq 179, superf. catastale totale 200 mq, RC € 184.89; sub 3: piano T-1, Z.Cens.2, Cat.A/7, cl. 1, vani 6,5, superf. catastale totale155 mq, Totale escluse aree scoperte 151 mq, R.C. € 258,49;

PREZZO BASE E DI OFFERTA, CAUZIONE, RILANCI E DATI PER BONIFICO

LOTTO A: Prezzo base: € 267.000,00 Offerta minima: € 200.250,00 pari al 75% del prezzo base.

LOTTO B: Prezzo base: € 220.000,00 Offerta minima: € 165.000,00 pari al 75% del prezzo base.

PER ENTRAMBI I LOTTI : Cauzione 10% su prezzo base ovvero sull’offerta formulata e rilancio minimo di gara € 5.000,00.

Dati IBAN per bonifico cauzione e successivo saldo prezzo e saldo spese: conto intestato alla procedura, presso la Banca d’Alba – Filiale Corso Alfieri 203 – IBAN IT75I0853010304000580101946 In fase di presentazione dell’offerta e di rilancio in aumento in caso di gara non è consentito l’inserimento di importi con decimali. 

Si evidenzia che il CTU aveva valutato il LOTTO A in € 566.500,00 ed il LOTTO B in € 534.500 e che i prezzi base sopra indicati sono stati così ridotti a seguito di precedenti aste.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E DELLA GARA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate, con le modalità previste nel presente avviso, entro le ore 12,00 del giorno 14 ottobre 2021: la durata della gara è fissata in giorni 6 (sei) con inizio il 15 ottobre 2021 alle ore 12,00, subito dopo l’apertura dell’udienza e la verifica della regolarità delle offerte (attività che risulteranno sul portale e visibili a tutti i partecipanti) e termine il 21 ottobre 2021 alle ore 12,00 salvo eventuali modifiche che saranno tempestivamente comunicate - mediante il portale o tramite pec - dal professionista delegato al termine dell'apertura delle buste a tutti gli offerenti ammessi alla gara telematica. La gara prevede un meccanismo di auto-estensione qualora vengano effettuate offerte negli ultimi 15 (quindici) minuti prima della scadenza del termine: in questo caso la scadenza verrà prolungata di altrettanti minuti per dare la possibilità a tutti gli offerenti di effettuare ulteriori rilanci.