Il nostro studio

Il Titolare dello studio è iscritto all'Albo dal 1981 e, anche in unione con i Partners, offre ai propri clienti una gamma completa e integrata di servizi legali.

Grazie ad una rete di collaboratori esterni, creata negli anni di svolgimento della professione forense, lo Studio è in grado di occuparsi di pratiche legali su tutto il territorio nazionale.

Tra i Clienti dello studio si annoverano alcuni gruppi bancari italiani ed esteri, numerose imprese industriali e commerciali, istituzioni finanziarie e primarie Compagnie di Assicurazioni.

ASTA 17 DICEMBRE 2020 ORE 12 - DELEGATO ALLA VENDITA AVV NINO DUCHI

Immobile sito nel Comune di SANTO STEFANO ROERO (CN), così censito:

Foglio 16 Part. 181 Sub1 categ A/4, cl 3, 8 vani, RC € 132,21), piano T-1, Fraz S.Lorenzo 7

Il fabbricato si sviluppa su due livelli ed ha una superficie totale di 180,00 mq calpestabili (come da allegato planimetrico pubblicato sui siti): Lo stabile, ex fabbricato rurale, fu presumibilmente edificato a fine del 1800 o nei primi anni del 1900 e l’intero corpo insiste su sette particelle differenti (181, 184, 191, 192, 193, 794, 932, del Foglio 16) con intestazioni ben distinte e la porzione esecutata è solo quella ricadente sulla Particella 181 che ha servitù attiva di passaggio sui fondi confinanti suddetti. La struttura è in muratura piena portante poggiante direttamente su terreno. L'impianto elettrico ed idrico risultano funzionanti mentre l'impianto di riscaldamento non è presente in quanto i vani interni sono riscaldati tramite l'utilizzo di due stufe a legna, una in cucina al piano terreno e l'altra nel disimpegno al piano primo. L'acqua calda sanitaria è prodotta con boiler elettrico e l'abitazione non risulta allacciata alla rete pubblica del gas metano. Completa la proprietà area esclusiva di pertinenza, costituita dal sedime della Part.181 di Are 5 e Centiare 86, esclusa l'impronta dell'immobile di 130mq, per un totale di superficie libera da edificazioni di 456mq, in parte adibita ad area di corte ed orto, in parte come riva (retro dello stabile).

PREZZO BASE E DI OFFERTA, CAUZIONE, RILANCI E DATI PER BONIFICO

Prezzo base: € 95.000,00 Offerta minima: € 71.250,00 pari al 75% del prezzo base.

Cauzione 10% su prezzo base ovvero sull’offerta formulata - Rilancio minimo di gara: € 2.000,00.

Per bonifico cauzione e successivo saldo prezzo e saldo spese: conto intestato alla procedura, presso la Banca d’Asti – Piazza Libertà 1 – Asti IBAN IT16 R060 8510 3010 0000 0055 430.

In fase di presentazione dell’offerta e di rilancio in aumento in caso di gara non è consentito l’inserimento di importi con decimali.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E DELLA GARA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate, con le modalità previste nel presente avviso, entro le ore 12,00

del giorno 16 dicembre 2020 : la durata della gara è fissata in giorni 6 (sei) con inizio il 17 dicembre 2020 alle ore

12,00, subito dopo l’apertura dell’udienza e la verifica della regolarità delle offerte (attività che risulteranno sul portale e

visibili a tutti i partecipanti) e termine il 23 dicembre 2020 alle ore 12,00, salvo eventuali modifiche che saranno

tempestivamente comunicate - mediante il portale o tramite pec - dal professionista delegato al termine dell'apertura delle

buste a tutti gli offerenti ammessi alla gara telematica. La gara prevede un meccanismo di auto-estensione qualora

vengano effettuate offerte negli ultimi 15 (quindici) minuti prima della scadenza del termine: in questo caso la scadenza

verrà prolungata di altrettanti minuti per dare la possibilità a tutti gli offerenti di effettuare ulteriori rilanci.

 

 

Condividi contenuti